5.6 C
Comune di L'Aquila
martedì, Aprile 23, 2024

UnivAQ ospita l’international training del DIRNA project

RicercaProgettiUnivAQ ospita l'international training del DIRNA project

DIRNA è un progetto di cooperazione internazionale in cui l’Università degli Studi dell’Aquila è coinvolta da agosto 2023. Il progetto di cooperazione nel contesto Erasmus+ prende il via dal bando riservato ai progetti di Capacity Building nel settore “higher education”, ovvero l’istruzione superiore di livello universitario.

DIRNA è l’acronimo di “Developing research capacity through Institutional Repositories Network in Azerbaijan”, un progetto triennale capitanato dalla Khazar University di Baku, una delle università più attive nel piccolo Paese caucasico al confine tra Asia e Europa. Nel progetto sono coinvolte, inoltre, altre sei università azere, sia della capitale (Azerbaijan Technical University e Baku State University), sia di altre città (Ganja, Nakcchivan, Lakaran e Mingachevir), in modo da agire su tutto il sistema universitario. Gli Atenei azeri sono supportati da UnivAQ e altre due realtà europee, Izmir Institute of Technology (Turchia) e University of Jyvaskylan (Finlandia).

Il progetto è incentrato sull’Open Science, sulla gestione dei repositories e sullo sviluppo del sistema delle biblioteche nelle università contemporanee.

Nell’ambito di DIRNA, UnivAQ ospiterà una folta delegazione Azera in una tre giorni di training. Sarà presentato l’Ateneo aquilano con un focus sul suo sistema bibliotecario, a cura della dott.ssa Grazia Di Bartolomeo e della dott.ssa Antonella Di Nisio, con visite in loco nella biblioteca di area umanistica di viale Nizza e nella biblioteca di ingegneria nel polo di Monteluco di Roio. Sono previsti gli interventi del dott. Ciro Marziliano su IRIS (Institutional Research Information System), del dott. Angelo Aloisio su Open access e sul programma Horizon Europe e dell’ing. Francesco Tarquini sugli Open Data. L’obiettivo sarà quello di dare uno spaccato della situazione attuale di tutte le risorse utili e disponibili ai ricercatori di UnivAQ, al corpo docente e agli studenti, in modo da ispirare la modernizzazione dei singoli atenei azeri e del sistema universitario nel complesso.

L’incontro sarà anche l’occasione per avviare un processo di monitoraggio e valutazione qualitativa delle attività di progetto, nonché di programmare i prossimi step di lavoro.

Massimiliano D'Innocenzo
+ posts

Dai uno sguardo agli altri contenuti

Dai uno sguardo:

Articoli più popolari