5.6 C
Comune di L'Aquila
martedì, Aprile 23, 2024

Roberto Carapellucci Fellow American Society of Mechanical Engineers (ASME)

Ateneo e comunitàPersone e storieRoberto Carapellucci Fellow American Society of Mechanical Engineers (ASME)

Roberto Carapellucci, professore ordinario per il settore scientifico disciplinare INGIND/09 – Sistemi per l’energia e l’ambiente presso il Dipartimento di Ingegneria Industriale e dell’Informazione e di Economia dell’Università degli Studi dell’Aquila (DIIIE) e Presidente del Consiglio di Area Didattica di Ingegneria Industriale (I3D), è stato eletto al grado Fellow della American Society of Mechanical Engineers (ASME). ASME è la più autorevole società americana e tra le più prestigiose società a livello mondiale nel campo dell’ingegneria meccanica. La società collabora con la comunità ingegneristica globale per sviluppare soluzioni alle sfide del mondo reale che tutte le persone devono affrontare a livello globale. ASME consente attivamente una collaborazione ispirata, la condivisione delle conoscenze e lo sviluppo delle competenze in diverse discipline ingegneristiche in tutto il mondo, promuovendo al contempo il ruolo vitale dell’ingegnere nella società. L’elezione di un membro al grado Fellow è un onore molto prestigioso a disposizione dei membri dell’ASME. Il Fellow Grade è il più alto grado di appartenenza all’interno dell’ASME (FASME); la nomina di un candidato al grado Fellow deve avere almeno quattro sponsor, e l’elezione viene effettuata dall’ASME Committee of Past Presidents a seguito del riconoscimento per il candidato di “exceptional engineering achievements and contributions to the engineering profession and to ASME,” come riportato nella lettera di conferimento del titolo. Più di 85.000 sono gli attuali membri ASME provenienti da più di 135 paesi, mentre circa 4.000 sono ASME Fellows a partire dalla sua fondazione (ASME è stata fondata nel 1880). Circa 3.700 Fellows provengono dagli Stati Uniti, mentre il prof. Roberto Carapellucci è uno dei dodici Fellows italiani: i precedenti ricercatori e professori italiani ad aver ottenuto il grado Fellow sono stati nominati dal 1989 al 2018. Secondo quanto riportato nelle motivazioni dei Past Presidents ASME, il titolo Fellow è stato conferito in quanto il “Dr. Carapellucci has earned outstanding reputations in Leadership in the Engineering Profession, Research and Development, and Education. He has demonstrated qualified leadership skills in ASME, acting as principal organizer of the Track Energy for three different IMECE Congresses (2016, 2018, 2019), member of the Executive Committee (7 members overall) of the Advanced Energy Systems Division (since 2019) and associate editor for Journal of Energy Resources Technology (since 2019). His scientific profile, participation in numerous European research projects and an academic spin-off, and the excellent evaluation by students give him a high qualification also in Research and Development, and Education”. “Questa società scientifica è la mia casa” -dichiara il prof. Carapellucci- “Mi ha permesso di crescere molto in questi ultimi quindici anni e poter svolgere numerose attività molto gratificanti e di prestigio. Tra queste sono particolarmente affezionato al ruolo di Organizer del Track Energy del Congresso IMECE 2016 a Phoenix (322/274 abstracts/papers submitted/accepted, 2 Plenary Presentations and 36 Technical Sessions organized), come pure ad altri due ruoli che ho avuto modo di ricoprire all’interno di ASME sin dal 2019: membro del Comitato Esecutivo della Divisione ASME AESD (Advanced Energy Systems Division), associated editor della rivista ASME JERT (Journal of Energy Resources Technology).” Il prof. Carapellucci conclude dichiarando “It is nice to be recognized by my peers for the contributions I have made in leadership, research and development, and education in the Engineering profession. I hope that I can continue to contribute to the mechanical engineering community in the future.” Il Direttore del Dipartimento di Ingegneria Industriale e dell’Informazione e di Economia, prof. Walter D’Ambrogio ed il Rettore dell’Università degli Sudi dell’Aquila, prof. Edoardo Alesse esprimono “vivo compiacimento per l’eccellente risultato raggiunto dal prof. Carapellucci, augurandogli sempre maggiori successi e meritate soddisfazioni”.

+ posts

Dai uno sguardo agli altri contenuti

Dai uno sguardo:

Articoli più popolari