13.8 C
Comune di L'Aquila
mercoledì, Maggio 22, 2024

Studentesse e STEM: torna l’iniziativa “PinKamp – Le ragazze contano!”

Ateneo e comunitàIniziativeStudentesse e STEM: torna l'iniziativa "PinKamp - Le ragazze contano!"

Pubblicato il bando per l’edizione 2024 del progetto dedicato alle ragazze di terza e quarta superiore. Il termine per l’invio delle domande scade il 7 maggio e 41 i posti disponibili.

Dopo il successo delle edizioni precedenti torna, anche quest’anno, “PinKamP – Le ragazze contano”!”, il progetto promosso dal Comitato Unico di Garanzia e ideato e organizzato dal Dipartimento di Ingegneria e scienze dell’informazione e matematica (DISIM) dell’Università degli Studi dell’Aquila, per incuriosire e coinvolgere ragazze di terza o quarta superiore di tutto il territorio nazionale, creative e motivate, che desiderano avvicinarsi alla matematica, all’informatica, all’ingegneria dell’informazione e alle tecnologie in modo innovativo e divertente, in linea con lo spirito dinamico e poliedrico del DISIM.

Ancora oggi i dati statistici evidenziano un gap di genere da colmare, con solo il 6% di donne impiegate attivamente nel settore scientifico, contro il 31% degli uomini. Per questo motivo è importante affrontare i fattori di genere e incentivare l’interesse per le discipline STEM offrendo l’opportunità di esprimere e sviluppare la propria creatività e natura poliedrica.

“L’obiettivo del PinKamP è rafforzare l’autostima delle ragazze e insegnare loro le competenze non solo tecniche, ma anche le competenze trasversali – dichiara la prof. Antinisca Di Marco, coordinatrice del progetto – consolidandole in situazioni che tipicamente non sono per loro confortevoli perché disegnate da e per gli uomini. Quello che spieghiamo al camp è che le differenze tra ragazze e ragazzi sono importanti perché portano punti di vista complementari ed entrambi fondamentali, oggi più di ieri. Insegniamo la parità dei diritti, l’uguaglianza tra uomo e donna nei diritti. Insegniamo che l’ICT è anche donna e che loro possono contribuire al pari degli uomini a creare nuove tecnologie che rispettino tutte e tutti”.

In continuità con le edizioni precedenti, il PinKamP 2024 sarà incentrato sulle tematiche del problem solving, sia da un punto di vista matematico e informatico, sia ingegneristico, in merito ai sistemi ICT (Information and Communication Technology), essenziali per progettare scenari e applicazioni innovative nella società digitale di oggi.

Il programma prevede lezioni teoriche (tenute da docenti e ricercatori dell’Ateneo) ed esercitazioni di gruppo (in collaborazione con studenti delle lauree magistrali, dottorandi e post-doc, finalizzate all’ideazione dei progetti) e si conclude con un contest finale in cui una giuria di esperti selezionerà e premierà i progetti migliori.

Le lezioni teoriche si svolgeranno da lunedì 17 a venerdì 21 giugno, dalle ore 9 alle ore 13 dal lunedì al giovedì e dalle 9 alle 17 il venerdì, in via telematica sulla piattaforma Microsoft Teams.

I laboratori di progetto si terranno in presenza da lunedì 24 giugno a venerdì 28 giugno, con attività pomeridiane fino alle 17.30, nelle strutture didattiche del DISIM, su temi dedicati a immagini e matematica, robotica mobile, siti Web e AI generativa.

Il Contest finale si svolgerà in presenza il 28 giugno 2024 dalle 14 alle 18, nell’Aula Magna dell’edificio Alan Turing del polo di Coppito dove è situato il Dipartimento di Ingegneria e Scienze dell’Informazione e Matematica.

Le ragazze che nell’anno scolastico corrente stanno frequentando le classi terza o quarta delle scuole secondarie superiori di tutto il territorio nazionale potranno iscriversi gratuitamente al PinKamP (i posti a disposizione per questa edizione sono 41). Inoltre, durante la seconda settimana del camp, fino a 31 ragazze che abitano in comuni distanti dall’Aquila (a più di mezz’ora di viaggio con mezzi pubblici) alloggeranno gratuitamente in strutture residenziali selezionate.

Non sono richiesti particolari prerequisiti di ingresso né competenze di programmazione.

Il bando per la selezione di accesso al PinKamP e il modulo per l’iscrizione sono disponibili online sul sito https://www.univaq.it/section.php?id=626 e sul sito https://pinkamp.disim.univaq.it

La procedura di compilazione e invio telematico della domanda dovrà essere completata entro e non oltre le ore 23:59 del 7 maggio 2024, utilizzando l’applicazione informatica dedicata alla pagina https://pica.cineca.it/univaq/disim2024-pinkamp

Il PinKamP 2024 è co-finanziato dall’Unione Europea – NextGenerationEU – Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) – Progetto: “SoBigData.it – Strengthening the Italian RI for Social Mining and Big Data Analytics” – Prot. IR0000013 – Avviso n. 3264 del 28/12/2021 e Progetto “VITALITY” – Ecosistemi dell’Innovazione, ambito Salute, dall’Università degli Studi dell’Aquila, ed è realizzato in collaborazione con Papert digital Class@Univaq, Living Lab, IEEE Women in Engineering – Italy Section Affinity Group e il Laboratorio Nazionale “Informatica e Scuola” del CINI attraverso l’iniziativa “La mia idea di digitale: Prospettive al femminile” lanciata dal progetto “Programma il Futuro” per l’a.s. 2023-24.

PinKamP è rientrato nella cinquina delle iniziative finaliste nella categoria “Digitale contro il divario di genere” nella prima edizione del Premio Nazionale Competenze Digitali promosso dalla Presidenza del Consiglio nel 2022.

Al video le testimonianze delle Pinkampers delle precedenti edizioni:

Contatti

+ posts

Dai uno sguardo agli altri contenuti

Dai uno sguardo:

Articoli più popolari