5.6 C
Comune di L'Aquila
martedì, Aprile 23, 2024

UnivAQ supporta il simposio “MONUBASIN 2024” di Atene

RicercaAppuntamentiUnivAQ supporta il simposio “MONUBASIN 2024” di Atene

Per la prima volta, l’Università degli Studi dell’Aquila patrocinerà l’undicesima edizione del simposio internazionale MONUBASIN 2024 – International Symposium on the Conservation of Monuments in the Mediterranean Basin che si terrà dal 10 al 13 giugno 2024 ad Atene. UnivAQ si unisce così allo IUAV di Venezia e agli atenei greci University of West Attica, National Technical University of Athens e Aristotle University of Thessaloniki.

Il tema del convegno si propone di “Esplorare materiali, tecniche e progressi tecnologici per la conservazione, il restauro urbano e la gestione dei beni culturali nella Nuova Era”, ciò, nella direzione di una conservazione sostenibile e duratura. MONUBASIN 2024 affronterà gli aspetti legati alla gestione del patrimonio culturale – come procedure e tecniche di conservazione/restauro (documentazione, protezione, diagnostica e monitoraggio) – nonché i nuovi approcci per la sua promozione e presentazione al pubblico e a soggetti coinvolti nella nuova era digitale.

La scadenza di presentazione degli abstract è fissata al 20 febbraio 2024 e la tendenza delle sottomissioni lascia presagire una buona riuscita dell’evento.

Coinvolto nella duplice veste di membro del Comitato scientifico e organizzativo, è il prof. Stefano Sfarra, afferente al Dipartimento di Ingegneria industriale e dell’informazione e di economia (DIIIE) di UnivAQ, impegnato negli aspetti fisico-tecnici legati a materiali (tradizionali e innovativi) e beni culturali.

Maggiori informazioni possono essere trovate sul sito web del simposio: https://monubasin2024.alis.uniwa.gr/

+ posts

Dai uno sguardo agli altri contenuti

Dai uno sguardo:

Articoli più popolari